Come migliorare le prestazioni sportive e guarire i traumi con l'ozonoterapia

L'incredibile efficacia dell'ozono nell'ottimizzare il funzionamento cellulare energizzandolo (anche muscolare e nervoso), migliorare la circolazione, apportare ossigeno, e contrastare l'acido lattico è risaputa da alcuni dei più famosi guru della preparazione atletica e medici sportivi.

L'ozono è un gas naturale ( il nostro stesso corpo lo produce ) composto da solo tre atomi di ossigeno e pertanto privo di qualsiasi effetto collaterale, con potentissime e molteplici azioni terapeutiche superiori a quelle dei farmaci stessi (con i quali peraltro non interferisce e può tranquillamente convivere). Non ti stupire pertanto se è stato usato nel campo sportivo con incredibili risultati (dai russi in particolare che sono da tempo maestri nel suo uso) e se utilizzandolo ti sentirai più energico, resistente, le tue prestazioni, compresa la forza, otterranno un deciso miglioramento.

L'ozonoterapia chiamata più propiamente ossigenoozonoterapia aiuta anche in modo deciso a contrastare i dannosissimi radicali liberi prodotti in eccesso in chi si allena intensamente. E c'e di più, l'ozono non fa solo queste azioni tanto care allo sportivo ma ne fa molte altre in modo altrettanto potente e contemporaneo tra cui: è un antiinfiammatorio paragonabile al cortisone, antibatterico superiore agli antibiotici,antivirale e antifungino ,depura incredibilmente l'organismo,stimola la riparazione tissutale attivando fattori di crescita e staminali, equilibra il sistema immunitario.

Tutte queste azioni sono scientificamente dimostrate pertanto se ne può concludere che l'ozono non può far male, solo bene. Ancora una volta non ti stupire quindi del senso di benessere (anche psichico) che proverai dopo la cura.
Ci sono altri aiuti molto importanti che l'ozonoterapia può dare allo sportivo e questi riguardano i traumi o i dolori muscolari, articolari, tendinei e legamentosi e in particolare al schiena e al collo. Le superate e tradizionali cure mettono solo il corpo nelle migliori condizioni per cavarsela da solo. L'0zono invece cura!Il cortisone danneggia tendini e legamenti,decalcifica le ossa e ha pesanti effetti collaterali e fa solo un effetto antinfiammatorio. L'ozono fa molto di più e senza effetti collaterali.


L'ossigenoozonoterapia è l'unica terapia scientificamente dimostrata che fa realmente riassorbire le ernie del disco e migliora le protrusioni, e mi sento serenamente di dire che al momento è la più potente ed efficace per questo genere di problemi. Questa terapia viene particolarmente consigliata per l'epicondilite nel tennis ( il gomito del tennista ) per quelli che praticano il tennis oppure (il gomito del golfista ) per quelli che praticano il golf.

Nel mio studio di Genova pratico con successo l'ozono terapia da molti anni, ottimizzandola con particolari ed esclusive tecniche in grado di accelerare i tempi di guarigione e di efficacia. 

Io stesso l'ho usata con successo dopo un devastante incidente motociclistico e me ne servo quando ho problemi.

Quindi, se qualcosa di questo genere ti tormenta o semplicemente vuoi rendere di più e stare meglio, prima di doverti pentire di aver esitato, non esitare a contattarmi. L'ozono, a condizione che sia ben fatto da medico esperto e qualificato, funziona quasi sempre senza rischio alcuno.

Mi presento, sono il dott. Furio Di Palma perfezionato in ossigenoozonoterapia all'università di Siena e alla società scientifica (S.I.O.O.T.) di cui sono coordinatore per la Liguria, Sportivo doc sin da bambino ad alti livelli in vari campi (Terzo ai nazionali di Judo), Profondo conoscitore delle terapie sportive (diploma post universitario di medicina anti-aging A.M.I.A. di Milano)

Puoi contattarmi per qualsiasi ulteriori informazione o per prendere un appunto nei seguenti numeri di telefono: Tel.: 010 6455286  Cell.: 333 4591244 oppure puoi inviarmi una mail all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.