Elenco malattie curabili con Ozono

L’Ossigeno-Ozono Terapia è una terapia medica valida per numerose patologie
Cos’è l’Ossigeno-Ozono Terapia. Sulla base di studi e documentazioni presso le Università di Siena, Pavia, Napoli, Roma, Catania, Pisa, Bologna e presso la Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia si rileva che questa terapia medica:

È un potentissimo viricida, fungicida, e battericida (su tutti i batteri e senza provocare resistenze!!!).
È un antidolorifico (terapia del dolore).
È un antiinfiammatorio.
Migliora il microcircolo, l'ossigenazione e la funzione di tutti i tessuti.
Combatte i radicali liberi.
Apporta più energie alle cellule (rivitalizzante).
Abbassa i valori di glicemia e colesterolo.
Regola e attiva il sistema immunitario.
Accelera la cicatrizzazione.
Rilassa la muscolatura contratta.
Scioglie il grasso.
Drena i liquidi in eccesso dai tessuti.

In quali patologie può essere utile l’Ossigeno-Ozono Terapia.

Date le molteplici azioni positive che esplica è difficile trovare una patologia che non ne abbia almeno un vantaggio.

Per sommi capi posso indicare:

Ortopediche: dolori alla schiena, al collo, sciatiche, ernie del disco ed estrusioni, dolori articolari, tendinei, legamentosi, artrosi.
Estetiche: è la terapia non chirurgica più efficace contro cellulite, cuscinetti di grasso, borse oculari, danni del tempo (antinvecchiamento).
Del circolo: ulcere cutanee (venose, arteriose, diabetiche), problemi circolatori, ritenzione ed edemi, difficoltà di erezione.
Neurologiche: cefalee, depressione, ansia.
Della pelle: eczemi, acne, herpes simplex e herpes zoster.
Odontoiatriche: gengiviti, parodontopatie, piorrea, carie, osteonecrosi, dolori all'articolazione temporo-mandibolare, infezioni.
Del digerente: disbiosi (pancia gonfia), coliti, Morbo di Crohn, rettocolite ulcerativa, ragadi anali, emorroidi, gastriti, ulcere, epatiti, intolleranze alimentari.
Malattie su base autoimmunitaria: Lupus, ipotiroidismo, etc...
Oculistiche: retinopatia, maculopatia.
Tumorali: è un valido aiuto alle terapie ufficiali (chemioterapia, radioterapia) per contrastarne gli effetti collaterali e potenziare le difese immunitarie.
Post-intervento: migliora le condizioni generali ed accelera la convalescenza.
Patologie allergiche e intolleranze alimentari
Varie: fatica cronica, M. di Parkinson, fibromialgie, artrite reumatoide, demenza precoce e senile, candida.

Quale terapia può curare tutte queste patologie senza controindicazioni?

Ossigeno-Ozono Terapia: terapia medica senza effetti collaterali di efficacia scientifica documentata. Il male alla schiena, la sciatica, i dolori al collo o articolari, spesso guastano la qualità della nostra vita.

Molte cose non si possono più fare, il dolore ci stressa, la depressione è in agguato.

Proviamo i farmaci, i massaggi, le varie terapie, ma la situazione non migliora, siamo stanchi di lottare.

È importante, invece porre fine alla sofferenza e ritrovare al più presto la gioia dello stare bene e la serenità, riprendendo le nostre normali attività.

Chi non ha provato non può capire.

Io, purtroppo, l'ho provato più volte come conseguenza di un incidente, e so cosa significhi e sono felice di poter aiutare validamente gli altri col mio stesso problema.

Sono un medico chirurgo perfezionato in Ossigeno-Ozono Terapia sia presso la Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia di Bergamo che presso l'Università di Siena, e presento questa meravigliosa cura che ha quasi sempre successo e spesso è l'arma giusta per far stare meglio e muoversi meglio.

La conferma scientifica.

In uno studio scientifico sulle ernie del disco effettuato su 1128 casi, consegnato al Ministero della Sanità e conservato alla S.I.O.O.T. (Società Scientifica di Ossigeno-Ozono Terapia) risultava che dopo Ossigeno-Ozono Terapia il 76,4% beneficiava della guarigione clinica, il 18,4% di un parziale miglioramento e solo nel 5,2% la situazione rimaneva immutata.

Di Ossigeno-Ozono Terapia proseguiamo a parlare nell’articolo seguente.